West Coast U.S.A

I miei viaggi

West Coast U.S.A

Partenza il 19 Giugno dall’aeroporto di Torino con prima tappa a Francoforte dove prendiamo un Boing 747 diretto a Los Angeles.

Dopo piu’ di 10 ore di volo arriviamo a Los Angel e senza perdere tempo iniziamo a gironzolare, Santa Monica e dintorni.

20 Giugno, incontiamo tutto il gruppo e la nostra guida Maria che ci porta alla scoperta di Los Angeles.

21 Giugno partenza con direzione Joshua tree e poi verso Laughlin, un assaggio di Las Vegas, dove per la prima volta ho potuto tastare la temperatura di 52° celsius.

22 Giungno, direzione Gran Canyon con una tappa sulla mitica Mother Road, la Route 66.

23 Giugno, si parte per la Monument Valley, ultimo pezzo di terra lasciato ai Nativi americani che ci hanno offerto un pranzo all’ombra di uno dei possenti monoliti del parco.

24 Giugno visita all’arches national parck, in seguito pranzo al sacco al Dead Horse Point con la magnifica veduta sul fiume Colorado per poi fare tappa alla stazione di servizio Love e concludere la giornata al Brice view lodge.

 26 Giugno, a causa delle temperature troppo alte niente Dead valley, va be, cosi’ abbiamo avuto la possibilità di visitare Calico antica cittadina fantasma, molto caratteristica. Chiusura della giornata a Bakersfield dove abbiamo mangiato un ottima bistecca di black angus.

{

 27 Giugno, direzione Yosemite national park, non mi ha colpito molto visto che ricorda le nostre montagne, con la differenza che da noi i boschi sono un pò più puliti, comunque le sequoie sono impressionanti.

28 Giugno, arrivo a San Francisco, città molto particolare, ci puoi trovare il businesman e l’homeless che “passeggiano” quasi assieme.

29 Giugno, secondo giorno da trascorrere a San Francisco, piu’ precisamente ad Alcatraz, ex carcere di massima sicurezza.

30 Giugno, ultimo giorno, è purtroppo arrivata l’ora di ritornare a casa.

Il videoracconto

Il fotolibro



 

Scroll Up